Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Coachella Music Festival: l’evento musicale più trendy della primavera-estate

Hai già sentito parlare del Coachella? Sogni di andarci anche tu? Se ti piace il suo stile, continua a leggere per scoprire tanti consigli e suggerimenti per ottenere un “ground style”!

Come ogni anno ad aprile si svolge il Coachella Festival: il 10 aprile è iniziata l’edizione 2015, che si concluderà il 19, inaugurando la stagione estiva di concerti a livello internazionale!

Ma, effettivamente, cosa conosciamo di questo festival?

Il Coachella Valley Music and Arts Festival è una manifestazione musicale e artistica che, dal 1999, si svolge annualmente in California, negli Empire Polo Fields di Indio, conosciuti soprattutto con il nome di Coachella Valley.

In questa valle infinita immersa nel deserto, da mezzogiorno a mezzanotte, in 12 ore no-stop, ogni giorno si tengono concerti di musica elettronica, hip pop, rock ed indie, con artisti e band di fama mondiale.

Alcuni nomi dell’edizione 2015? La mitica riunione degli AC-DC, Kiesza, George Ezra, Alesso, Hozier, Bad Religion, Drake, Saint Motel, Stromae, David Guetta, etc. Ma le star non sono solo sul palco!

Il Coachella, infatti, è famoso anche per la partecipazione di numerosissime celebrità: cantanti, attori, teen idols, fashion bloggers e it-girls, che colgono l’occasione per divertirsi, ascoltare buona musica e sfoggiare outfit da urlo, tanto da aver creato il “Coachella style”, un mix di ground style (con richiami molto forti ai colori della terra e ai motivi della natura, come foglie e fiori) e dei mitici anni’70.

Non a caso è diventato un appuntamento imperdibile per l’italianissima blogger Chiara Ferragni, per le it-girls Alexa Chung e Alessandra Ambrosio, per le sorelle Hilton, e per tantissimi protagonisti delle serie tv americane amate dai giovani, i quali postano incessantemente i loro selfie e le loro foto sui social networks dettando la moda “in” per questo festival.

Inoltre, moltissimi brand, del fast fashion e del luxury, hanno proposto capsule collection appositamente pensate per incarnare lo spirito indie-gipsy della manifestazione californiana.

Ovviamente il mood Coachella è stato particolarmente influenzato dalla location nel deserto: per questo si tratta di uno stile estremamente estivo, a cui noi possiamo ispirarci nei prossimi mesi, quando le temperature si alzeranno anche nel nostro paese!

Allora, quali devono essere le caratteristiche di un outfit per essere in puro stile Coachella?

Come abbiamo detto prima, dobbiamo ricordarci che il deserto e il caldo sono due elementi da tenere in grande considerazione: ma lo sono anche l’atmosfera musicale, i prati morbidi e gli incredibili tramonti prima della sera.

Le edizioni passate ci hanno insegnato che, pur esistendo ormai uno stile Coachella definito, in realtà al festival è possibile vedere look di tutti i tipi, dark o estremamente hippy; in ogni caso, i pezzi must di un tipico outfit Coachella sono:

– “long dress”, vestiti o gonne lunghe, bianchi o con stampe dai richiami naturalistici;
– shorts in jeans, in blu o bianco, dall’aspetto destroyed;
– canottiere in cotone leggero, crop top e camicette dai colori pastello;
– gilet in jeans o in camoscio, e ricchi di frange;
– micro-bag e secchielli, in pelle o in camoscio, decorati con frange;
– sandali, stivaletti alla caviglia o trainers in tessuto chiaro;
– occhiali da sole vintage e grandi cappelli;
– bracciali e cinturini in pelle, collane, orecchini pendenti con piume, anelli, in stile etnico.

Tutto deve essere accompagnato da romantiche decorazioni in pizzo bianco e dalle frange, soprattutto su accessori e scarpe.

E per capelli e make-up?

Noi consigliamo un trucco leggero, un nude look, con blush rosati o terre abbronzanti che puntano a realizzare una pelle del viso estremamente luminosa.

Per i capelli, invece, sono possibili moltissime soluzioni: la più semplice di tutte prevede una chioma sciolta, fluente e vaporosa, capace di catturare l’attenzione grazie alla sua incredibile luminosità e bellezza. Per ottenere questo effetto è necessario utilizzare shampoo e maschera densificanti durante il lavaggio e completare lo styling con un olio corporizzante.

Un’altra opzione in tema è la treccia: laterale, a spina di specie, disordinata, è in grado di dare un tocco boho chic all’intero outfit: in questo caso bisogna giocare di brushing, applicando una mousse volumizzante (in caso di capelli fini) prima dell’asciugatura e un trattamento anti-rottura prima di realizzare la treccia.

Per altri consigli e suggerimenti potete affidarvi alla rete: il Coachella, ormai, è un evento di grande tendenza e sul web è possibile trovare numerose opzioni per abiti, capelli e trucco!

E a te piace questo stile? Condividi la tua opinione nei commenti!

Facebook Comments

comments

Leave a Comment

Facebook Connect

Mobile version: Enabled

img-newsletter