Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Le principesse della tua infanzia: qual era il tuo look preferito?

Lunghissimi, boccolosi, colorati, acconciati: i capelli delle principesse della nostra infanzia hanno sempre suscitato grande ammirazione. Come averli simili a loro? Continua a leggere per scoprire tutti i nostri suggerimenti!

Capelli da favola? Non solo un luogo comune, ma alcune volte una realtà: da alcuni giorni, infatti, circolano in Rete le foto di Katy White, una dodicenne gallese alta un metro e venticinque con una chioma lunga ben…un metro!

Una novella Raperonzolo i cui capelli, curati e perfetti, non possono che suscitare ammirazione in qualunque donna: infatti, chi di noi da bambina non sognava di avere lo stesso hairlook della propria principessa delle favole preferita?!

Se ancora “brami” dalla voglia di uno styling da “fairy tale” non ti resta che continuare a leggere i nostri consigli per realizzare lo stile ispirato alla tua eroina del cuore.

Rossi, lunghissimi e vaporosi: per avere lo stesso look de La Sirenetta hai bisogno di uno strumento indispensabile, cioè… l’arricciaspiccia;-)! A parte gli scherzi, capelli di questo tipo richiedono una particolare attenzione; che il tuo rosso sia naturale o meno è importante che vibri di riflessi preziosi proprio come quelli di Ariel: per ottenere questo effetto puoi utilizzare una maschera riflessante nel tono del rosso mogano che intensifica e ravviva il colore dei capelli. Invece, per avere il suo stesso volume smisurato puoi usare una mousse leggera: in questo modo ti sentirai davvero una sirena.

Hai un taglio medio-corto? Scommettiamo che la tua principessa preferita era Biancaneve. Il suo cerchietto per
capelli ormai non è più solo un accessorio per bambine ma è il vero e proprio tocco in più per gli stili romantici: oltre che sui classici fermagli puoi anche orientarti sui nastri elastici con più o meno fiocchi, con treccine finte etc.: hai solo l’imbarazzo della scelta! Certo, avere capelli corposi come i suoi non è facile: puoi aiutarti con trattamenti a base di Olio di Argan nutriente che, rimpolpando e idratando il capello dalla radice alle punta, aumentano la brillantezza della chioma e la sua setosità. In questo modo avrai i capelli più belli del reame!

Una cascata di onde che morbidamente cadono sulle spalle: se vuoi avere il dolce look di Belle ti bastano pochi semplici accorgimenti. Per eliminare il crespo ti consigliamo di lavare i capelli con uno shampoo disciplinante per capelli ricci e di stendere sulle lunghezze un siero modellante e sostantivante che aumenta la definizione e la durata delle tue onde o dei tuoi boccoli naturali. Poi, dividi i capelli con una fila centrale e procedi con il raccolto, fissandolo con un elastico prezioso, finemente ricamato o con un pettinino. Ti senti elegante come Belle ora? 🙂

Da piccola eri un tipo più avventuroso? Mulan probabilmente era l’eroina a cui ti ispiravi. I suoicapelli tipicamente orientali sono liscissimi, lucidi e sempre perfettamente in ordine: hai sempre pensato che il clima umido che caratterizza molte delle zone della nostra penisola renda impossibile avere un hairstyling così? Non ti preoccupare perché abbiamo la soluzione per te: cura i tuoi capelli con impacchi settimanali dall’azione lisciante e districante e completa la beauty routine con una crema effetto piastra e con azione termo-attiva per proteggerli dall’aggressione del phon. Perfettamente lisci e dall’aspetto sano avrai i capelli proprio come quelli di una cinesina!

Come la Katy citata all’inizio del post hai o desideri capelli come quelli di Raperonzolo? Sappi che si tratta di un “progetto” da seguire con attenzione usando prodotti e accorgimenti ad hoc. Chiome così lunghe non sono facili da gestire poiché la loro bellezza si rivela solo quando sono perfettamente curate: giorno dopo giorno puoi occupartene iniziando con un trattamento riparatore che rinforza, ripara e nutre il capello dal cuore alla superficie. Nutri le punte con un olio concentrato e periodicamente applica delle fiale rigeneranti che agiscono sul bulbo pilifero rigenerandolo e stimolando il processo di crescita. Ultimo consiglio: legali solo quando strettamente necessario poiché gli elastici tendono a spezzare i capelli danneggiandoli: piuttosto preferisci una treccia morbida e allentata da fissare con una pinzetta.

Ora conosci tutti i segreti delle principesse: comincia ad applicarli anche tu per avere capelli da favola!

Facebook Comments

comments

Leave a Comment

Facebook Connect

Mobile version: Enabled

img-newsletter